Emergenza sanitaria

26/11/2020
No-lockdown - Pratica bioenergetica

Oltre 16 mila medici e scienziati firmano petizione contro i lockdown

I lockdown stanno causando "danni irreparabili". Per la precisione, fino al 9 ottobre, oltre 11 mila medici e 5 mila tra scienziati e ricercatori hanno firmato una petizione – insieme ad altre 150 mila persone – che è nata il 4 ottobre dalla collaborazione tra il professore di medicina di Harvard Martin Kulldorff, il professore di Oxford Sunetra Gupta e il professore della Stanford Medical School Jay Bhattacharya