Articoli e News

Gli ultimi post da Facebook

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons

Ciao Flavio, quante volte mi chiedo cosa diresti tu di questi tempi assurdi.
Spesso mi capita di evocarti per cercare risposte, supporto, consiglio e ogni volta mi sento grato di averti incontrato ed esser diventato uno dei miei più importanti maestri. 🙏
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Manchi tanto zio

Grazie maestro Flavio💚e grazie Daniele

💖

Ultima sessione della stagione di #bioyoga al #parcolambro, oggi, dopo la cornamusa di 3 settimane fa, avevamo canti africani dal vivo, una delle poche presenza al parco.
Le sessioni al Lambro riprenderanno mercoledì 8 settembre, ora siamo proiettati verso la Liguria e la settimana di Vacanza salute e benessere a #semidicrescita.
Un abbraccio a tutti e buona estate 🙏
... See MoreSee Less

DOMANDA : Che cos'è l'obbedienza?
Dovremmo obbedire a un ordine senza
neanche comprenderlo?

KRISHNAMURTI : Non è questo che fa la maggior
parte di noi?
Genitori, insegnanti, gli adulti in genere, ti dicono:
« FA' QUESTO ». Lo dicono gentilmente oppure
minacciosamente e, poiché abbiamo paura,
OBBEDIAMO .
Anche i governi e i militari si rivolgono a noi in questo modo.
SIN DALL'INFANZIA SIAMO ADDESTRATI
AD OBBEDIRE ,
SENZA SAPERE NÉ COME, NÉ PERCHÉ .
Quanto più autoritari sono i nostri genitori,
quanto più tirannico il governo, tanto più siamo costretti e plasmati sin dalla prima infanzia ;
e senza neanche capire perché dovremmo fare ciò che ci dicono di fare, obbediamo.
CI DICONO ANCHE COSA PENSARE .
LE NOSTRE MENTI SONO PURGATE DI QUALUNQUE PENSIERO CHE NON SIA
APPROVATO DALLO STATO ,
DALLE AUTORITÀ LOCALI.
Mai ci insegnano o ci aiutano a pensare,
a scoprire da soli ; tutto ciò che ci dicono è
di obbedire.
Il sacerdote ci dice di far così, i testi sacri ci dicono di far così, e le nostre stesse paure interiori ci costringono a obbedire ;
se non obbediamo, infatti, saremo confusi,
ci sentiremo perduti.
Dunque obbediamo perché rinunciamo
a pensare.
Non vogliamo pensare perché pensare turba ;
per poter pensare bisogna mettere in discussione
le cose, indagare, scoprire autonomamente.

Jiddu Krishnamurti.
La Ricerca della Felicità.
... See MoreSee Less

DOMANDA : Che cosè lobbedienza?
Dovremmo obbedire a un ordine senza
neanche comprenderlo?

KRISHNAMURTI : Non è questo che fa la maggior
parte di noi?
Genitori, insegnanti, gli adulti in genere, ti dicono:
« FA QUESTO ». Lo dicono gentilmente oppure 
minacciosamente e, poiché abbiamo paura, 
OBBEDIAMO . 
Anche i governi e i militari si rivolgono a noi in questo modo. 
SIN DALLINFANZIA SIAMO  ADDESTRATI 
AD OBBEDIRE , 
SENZA SAPERE NÉ COME, NÉ PERCHÉ . 
Quanto più autoritari sono i nostri genitori, 
quanto più tirannico il governo, tanto più siamo costretti e plasmati sin dalla prima infanzia ;
e senza neanche capire perché dovremmo fare ciò che ci dicono di fare, obbediamo. 
CI DICONO ANCHE COSA PENSARE . 
LE NOSTRE MENTI SONO PURGATE DI QUALUNQUE PENSIERO CHE NON SIA 
APPROVATO DALLO STATO , 
DALLE AUTORITÀ LOCALI. 
Mai ci insegnano o ci aiutano a pensare, 
a scoprire da soli ; tutto ciò che ci dicono è 
di obbedire. 
Il sacerdote ci dice di far così, i testi sacri ci dicono di far così, e le nostre stesse paure interiori ci costringono a obbedire ;
se non obbediamo, infatti, saremo confusi, 
ci sentiremo perduti. 
Dunque obbediamo perché rinunciamo 
a pensare. 
Non vogliamo pensare perché pensare turba ;
per poter pensare bisogna mettere in discussione 
le cose, indagare, scoprire autonomamente. 

Jiddu Krishnamurti. 
La Ricerca della Felicità.

Comment on Facebook

Chi si fa delle domande cresce ogni volta che trova le risposte....le regole per vivere in una società servono ma chi le emana deve essere guidato dall' etica ...

Il mare della conoscenza è così vasto che è facile perdersi

Si chiamano regole, senza regole non saremmo capaci di vivere in un'organizzazione sociale🤷‍♀️

2 weeks ago

La sessione di ieri di #bioyoga al #parcolambro, la penultima della stagione con un parco sempre più tranquillo e svuotato. ... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Bravo Daniele, la prossima volta vorrò seguirti, in questo momento ne ho davvero tanto bisogno. Un abbraccio

L’emergenza pandemica ha costretto molti di noi a confrontarsi con la solitudine, a interrogarsi sul senso dell’esistenza, ad affrontare lutti. Il tema della vita è spiccato in primo piano.

Di questo si parlerà nel convegno: vita come consapevolezza di sé, come esperienza emotiva del sentire, come attitudine del sistema nervoso a risanarsi nella relazione con l’altro. Vita come movimento, come danza, come contatto amorevole, come nascita. E, anche, vita come consapevolezza della morte.

Il convegno si terrà online il 2 e il 3 ottobre ed è organizzato dall'Istituto di Psicologia Somatorelazionale. Tra i relatori, ci sarà Giorgio Piccinino che in questo breve video presenta il tema del suo intervento.
Il 3 ottobre sono in programma workshop a tema a cui è possibile iscriversi gratuitamente sul sito:

www.sentirsivivi.it.

youtu.be/mycTmlS3ddI
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

RULLI E ACCESSORI BIOENERGETICI

I rulli, uno strumento insostituibile per chiunque voglia approfondire il lavoro Bioenergetico.


EFFETTI BENEFICI

Ecco alcuni effetti diretti della Pratica Bioenergetica

Amplia e approfondisce la respirazione


Scioglie tensioni in profondità, non solo muscolari


Risolve definitivamente dolori cronici alla schiena


Migliora il sonno


Aumenta il livello generale d'energia


Scarica lo stress in eccesso


Accresce la capacità di esprimersi e autoaffermarsi


Ripristina l'equilibrio psico-corporeo


Migliora consapevolmente e attivamente l'allineameneto posturale

PRATICHE A TEMA, INCONTRI ED EVENTI

  • Il-ruolo-delle-emozioni-nel-favorire-salute-e-benessere-pratica-bioenergetica
  • Risolleviamoci - Gruppo di pratica bioenergetica
  • Bioenergetica dal vivo - Pratica Bioenergetica
  • Pratica Bioenergetica Online
  • Vacanza Benessere 2020 Natura Mare Bioenergetica Bioyoga
  • 12/10 Vediamoci meglio: Bioenergetica e metodo Bates

COUNSELING E BIOENERGETICA


Commenti recensioni e testimonianze

  • Una "classe" Cioè un posto in cui si fanno degli esercizi, dei movimenti, dei respiri. Quando si entra in quella stanza con delle semplici mura e un pavimento, può sembrare tutto normale ma una volta usciti sembra tutto diverso! Ci si riconette con quella che è la nostra vera identità! Una volta che che abbiamo una immagine più chiara di noi stessi possiamo di sicuro vedere più chiaramente il mondo esterno! Fare delle scelte più corrette e vivere meglio le situazioni che affrontiamo quotidianamente! Mi viene in mente semplicemente questa frase per descrivere il risultato finale della classe di bioenergetica! Non vediamo le cose in base a come esse sono, ma le vediamo in base a come siamo noi. (Talmud)
  • Una scuola per ricongiungerci con la natura più autentica di ciò che sentiamo e consapevolizzarci in libertà con la classe della nostra dimensione "corpo". Daniele è un super maestro!
  • Uno spazio in cui il tempo si azzera, un luogo in cui nulla è importante se non chi sei tu. Tutto ciò in una città sempre in movimento, in cui a volte non sembra possibile fermarsi e respirare.
  • Le parole non servono, bisogna provare per credere! Quindi venite a provare e crederete
  • Classe molto sentita. Daniele dá grande attenzione, anche alle sfumature più sottili.

VUOI SAPERNE DI PIÚ?

Chiamaci al +39 338 733 7286

oppure


contattaci via email all'indirizzo guainazzi@gmail.com e iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornati