Pratica Bioenergetica del mercoledì sera
Sessione di Pratica Bioenergetica del mercoledì sera
04/01/2020
Respiro-è-spirito
Respiro è Spirito: il respiro sottile dello spirito
13/11/2019

Il contatto nutritivo: pratica Bioenergetica e Organismica

Contatto nutritivo - Pratica Bioenrgetica

SESSIONE A TEMA DI BIOENERGETICA
sabato 15 febbraio 2020

 

“Se da bambini ci avessero dato più carezze e abbracci, se ci avessero dato più contatto, saremmo tutti persone più felici e gli psicoterapeuti, sarebbero senza lavoro”

Flavio Panizza

Cosa ci è mancato quando eravamo piccoli e non riuscivamo ad esplicitare i nostri bisogni?

E cosa ci manca oggi per poter stare veramente bene?
E nonostante la mancanza, a volte ne abbiamo addirittura paura oppure lo ricerchiamo seguendo schemi che ci portano a non soddisfarlo mai del tutto.

Contatto.

Contatto con l’altro. Contatto con noi attraverso l’altro.

Sulle tracce della terapia organismica di Malcom Brown e del lavoro di Eva Reich, utilizzando tecniche proprie della pratica Bioenergetica, svilupperemo quest’incontro alla scoperta di un Contatto rivelatore e nutritivo.
Già, perché c’è molta differenza tra toccare e dare o ricevere Contatto.
Il primo possiamo farlo con indifferenza e per brevissimo tempo mentre il secondo avviene con intento e tempo bastante. E ancora, parlando del Contatto, cosa ci accade quando diamo Contatto? Perlopiù la mente che penserà ad altro, divagando e portandoci via dall’ascolto.
Attraverso l’esperienza del Contatto profondo possono scaturire vissuti antichi e profondi oltre che donarci energia vitale e rigenerante.

La pratica organismica ha il suo caposaldo terapeutico nel contatto fisico diretto, di tipo nutritivo e catalitico, considerato da Brown agente fondamentale per stimolare la percezione delle profonde correnti energetiche “viscerali” dell’organismo, sempre troppo trascurate, e quindi il processo di “decorazzamento” (dearmouring) e il cambiamento del modello energetico.

 

 

“Non saremo capaci di andare al di là di uno stile di trattamento centrato sul terapeuta e di apprezzare le virtù di un approccio centrato sul cliente, finché non riconosceremo l’importanza delle facoltà intuitive autocurative presenti in quest’ultimo. A lui, alla persona, dev’essere non solo permesso, ma anche attivamente richiesto, di assumere l’iniziativa e di prendersi cura di se steso, durante tutto il periodo di trattamento…  noi che lavoriamo per aiutare gli altri, abbiamo l’obbligo morale verso il cliente di facilitare il suo percorso in questa direzione…”

Malcom Brown

Cos’è la terapia Organismica? Clicca qui

 

Aperto a tutti, previo telefonata conoscitiva, con prenotazione obbligatoria.

Costo di partecipazione 30 €

 

CONDUTTORE

Daniele Guainazzi counselor a mediazione corporea, insegnante di Bioenergetica, di yoga ed esperto di discipline orientali.

 

QUANDO e DOVE

Sabato 15 febbraio 2020

Ci ritroviamo alle 9:30 di sabato 15 febbraio nella palestra a piano terra del palazzetto dello sport “Pareto” (seguire i cartelli “Corsi Olinda”) in via Litta Modignani 55 a Milano e contiamo di finire intorno alle 13:30, si consiglia abbigliamento comodo.

 

INFO

Per ulteriori informazioni potete contattarci ai numeri:
338 7337286 (Daniele)
via email: guainazzi@gmail.com

Approfondimenti sulla pratica bioenergetica :
Fanpage ClasseBio
www.biosofia.it
www.praticabioenergetica.it

 

FB
Clicca qui per l’evento su Facebook